21 LUGLIO 2018: ISSIME, COMMEMORAZIONE DEL 74° ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DELLA VALLE DEL LYS

24 luglio 2018 di A.N.P.I. Biella Lascia un commento »

Sabato 21 luglio ad Issime erano presenti una dozzina di bandiere/labari, per la zona biellese quelli del Comitato Provinciale e delle sezioni Valle Oropa, Valle Cervo, Valle Elvo e Serra, Valle Strona, Valle San Nicolao.
Presenti anche i sindaci di Valle San Nicolao e di Issime, e il Rappresentante dell’ANPI Regionale Aosta Vinzio.
A fare gli onori di casa la Presidente della sezione ANPI Montrose di Pont/Donnaz.
Massimo Gallotto ha portato il saluto dell’ANPI Provinciale Biellese, Mario Beiletti quello dell’ANPI di Ivrea.

Ha benedetto la cerimonia don Ferdinand, che ha aggiunto: “Mi trovo molto bene con voi, mi sento a casa mia, perchè per il razzismo mio padre è stato bruciato vivo in Ruanda nel 1993…..” Alla commmozione dei presenti per queste parole ha fatto seguito la recita condivisa del Salmo 85.

La commemorazione si è conclusa con le canzoni partigiane “Fischia il vento” e “Bella Ciao”, musicate con la chitarra da Pierangelo Monti, insegnante di Religione a Ivrea.

Alla cerimonia era presente anche il sacerdote procuratore della causa di beatificazione di Luigi “Gino” Pistoni, partigiano originario di Ivrea, rimasto ucciso a Tour d’Hereraz (Perloz) il 25 luglio 1944 durante la battaglia nella valle del Lys.

 

 

 

 

Pubblicità