Luoghi

CASA DELLA RESISTENZA
Via Ottavio Rivetti 5, Sala Biellese
340 9687191 / 015 2551118
museoresistenzasala@gmail.com
CasaDellaResistenzaSalaBiellese
EcomuseoAMI (Anfiteatro Morenico di Ivrea)

La Casa della Resistenza, nata nel 1992 come Mostra permanente della Resistenza su iniziativa di Elio Parlamento “Varzi”, presidente dell’A.N.P.I. Valle Elvo e Serra, e dei partigiani di Sala Biellese, offre oggi al visitatore un percorso storico del movimento partigiano biellese, avvalendosi di un cospicuo materiale fotografico e documentale – integrato da sintetici testi esplicativi – e approfondendo, in particolare, temi ed eventi legati al territorio della Serra e del comune di Sala.

La Casa della Resistenza aderisce all’Ecomuseo Valle Elvo e Serra, che promuove il progetto “Sentieri della Resistenza”, i percorsi utilizzati dai partigiani per spostarsi sul territorio della Serra: la memoria della guerra di Liberazione si sovrappone così alla riscoperta del territorio. 

La sezione “Quando a scuola andavano i Balilla” – di recente allestimento – ripercorre le tappe della politica fascista riguardante l’educazione scolastica primaria, finalizzata ad inculcare nelle giovani generazioni la visione ideologica del regime.    
Propone una raccolta di materiale scolastico dell’epoca (libri di testo, quaderni, pagelle, manuali in uso ai docenti), integrata dalle immagini fotografiche dell’archivio Cesare Valerio illustranti alcuni aspetti della vita scolastica elementare nel Biellese, e dal video-documentario RAI “Libro e moschetto. Il fascismo sui banchi di scuola”, che fornisce una visione complessiva dell’intervento fascista sull’orientamento dei giovani, con particolare attenzione al tema del razzismo.

Orari di visita:

da febbraio a giugno: sabato dalle 14:30 alle 17:30

da luglio a ottobre: sabato dalle 15:00 alle 18:00 / domenica dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00

da novembre a gennaio: su appuntamento

Scarica la Brochure

 

 

LA MEMORIA DELLA RESISTENZA A SALA BIELLESE

PINACOTECA UBERTINO

In occasione del 70° anniversario della Liberazione, l’amministrazione comunale di Sala ha allestito uno spazio espositivo che raccoglie venti dipinti realizzati dal pittore Giovanni Ubertino sul tema della Resistenza.

Aula Sandro Torta, via Umberto I n.2, Sala Biellese – tel.015 255118

rag.sala@ptb.provincia.biella.it

MUSEO ITINERANTE DELLA RESISTENZA

Dal 2012 la Proloco locale ha installato sui muri del paese una serie di pannelli didattici dove vengono sviluppate le tematiche resistenziali legate al territorio, valorizzando le sedi dei comandi partigiani, della missione alleata, della radio partigiana clandestina Radio Libertà.

Contatti: 377 7614184/340 8530966

direttivo@prolocosalabornasco.net